Monthly Archives: agosto 2010

come una marea

tu l’hai tenuta in vita quella “strada piccola”
questa è solo una canzone
prendila come una canzone bella, con parole belle
prendi la parola amore nel senso giusto, così come lo posso prendere io
amare è un bel sentimento
magari puoi concordare, magari no
a mio avviso, quando si ama, e lo si fa in un contesto, che non ci permette di viverlo fino in fondo e a pieno, quell’amore acquista ancora più significato
lo possiamo vivere a nostro modo
e renderlo unico
e renderlo speciale
e renderlo, nella sua semplicità, meraviglioso

mi sento un po’ un isolotto e tu ogni giorno arrivi come una marea e mi copri
poi ti allontani
ma l’isolotto vive lo stesso, perché sa che la marea è anche bassa
e poi torni
so che torni, perché quella strada l’hai disegnata tu
e io aspetto che il tuo amore mi copra di nuovo

Leave a Comment

Filed under love

Summertime

Quest’estate si preannunciava come orribile… Ma in poche settimane si è trasformta in qualcosa di meraviglioso, incantevole, quasi magico…

Viaggi, persone, nuovi amici, nuove avventure, spiagge, calore, abbracci, sesso, baci rubati… E poi corse in macchina, dormite sotto gli ombrelloni, albe, stelle cadenti…

Le spiagge della mia isola l’hanno fatta da padrone in quest’ultimo scorcio d’estate… Il Poetto, Torregrande, Villasimius, Pula; spiagge meravigliose, momenti meravigliosi, compagnie spettacolari…

E non è ancora finita… Tra qualche settimana mi aspetta l’abbraccio degli amici romani; poi il ritorno ai natii lidi per riabbracciare vecchi amici che già una volta hanno fatto il miracolo; e sono che ci riusciranno un’altra volta…


E allora grazie a tutti quelli che ho incontrato e inconterò; perchè siete voi gli artefici di quest’estate mostruosamente bella! :)

Leave a Comment

Filed under Friends, Fun, Summer

I choose you

Mi sveglio a fianco a te, tu ancora dormi… I tuoi occhi dolcissimi ancora chiusi… E ti guardo così, assopita; quasi eterea attraverso le luci che filtrano dalle persiane mezze aperte… I tuoi capelli ancora profumano; mi accoccolo qui con te, per odorarli ancora una volta…


Ieri ho spento il cervello, ieri ho spinto via la razionalità.. E ti ho fatta mia… Ed è stata una sensazione meravigliosa non pensare, gettarmi totalmente in te, lasciar scorrere la passione e sentir fruire in me la tua semplicità…


Ed ancora lasciarmi abbracciare da te, forte, lasciarmi cullare dal battito acellerato del tuo cuore, lasciarmi stringere dalle tue gambe, perfette… Ed entrare in te, nel profondo, sino quasi a farci male, salire e ridiscendere sul tuo corpo, sentire la tua bocca sul mio petto… Ancora ed ancora sino a cadere distesi, quasi sfiniti ed averne ancora voglia…


Guardarci negli occhi e ridere con una complicità quasi magica, baciarci ed accarezzarci.. E ancora mordere un orecchio sussurandoci quanta sia la voglia di essere lì, insieme; rendere speciale quel momento, più di quanto già non lo sia; quasi vitale…


E in quei momenti tutto sta fuori: passato, presente e futuro… Non parliamo, non ce n’è bisogno; sappiamo entrambi che questa notte sarà indimenticabile così; senza aggiungere altro… Nessuna promessa, nessun appuntamento; nulla… Solo i nostri due corpi abbracciati, sin quasi ad arrivare a fomdere le nostre anime per un solo secondo…


Domani partirai, so già che non ti vedrò più, perchè le nostre strade son troppo distanti e presto prenderanno ognuna la propria curva… Ma va bene così, oggi sei mia, oggi mi inebrio della tua adrenalina… Oggi spengo il cervello e scelgo te…

Leave a Comment

Filed under Fun, Health, life

Today

Oggi…

Oggi c’è fresco…

Oggi ho voglia…

Oggi non penso, agisco…

Oggi, oggi va così…

Oggi metto da parte la razionalità…

Oggi vado,  parto…

Oggi, un’altra avventura…

Oggi vivo la mia vita…

Oggi tutto resta fuori…

Oggi, ho deciso…

Oggi mi butto, cado…

Oggi c’è il vuoto, nessuna rete…

Oggi…Tu sei qui…

Oggi… Ti faccio mia…



Non domani, oggi…

Leave a Comment

Filed under Health, life

Ale

C’è una sola persona al mondo che mi chiama col secondo nome… Molti neanche sanno che ho un secondo nome… Anche persone a me molto vicine…

E sentirlo pronunciare o scrivere mi fa strano… Ma quasi mi piace, perchè mi riporta alla mente quel periodo; in cui ero felice, avevo dei progetti, la via sembrava tanto facile…

Leave a Comment

Filed under life, love

Save me

Salvami… Salvami da questi giorni senza un senso… Salvami dal desiderio, salvami dal perdono… Salvami da questi sciocchi pensieri, dai regali.. E anche quando guardo il mare, tu salvami;  lascia che io faccia naufragare quella stupida idea… Salvami da questa voglia di avere per forza qualcuno accanto… Salvami da quelle patetiche vite fatte di immaginarie ubriacature solitarie… Salvami dal proliferare di questa mania… Salvami, ancora una volta; come in passato… Salvami, metti le ali al mio cuore; permetti a lui e a me di volar via da tutto questo… Fa di me il tuo angelo dall’ala spezzata, dammi una cura… Salvami da questi occhi scuri, lascia che il mio orgoglio urli in battaglia un’altra volta… Salvami da quel sogno che sembra aver rapito la mia dignità… Salvami, portami lontano; tanto da non aver paura che tutto ciò mi segua… Salvami, fai che io sia la tua opera migliore; che io possa dimostrare al mondo che ci si può riuscire… Salvami, da questo domani…

Leave a Comment

Filed under life, Thoughts