Experiencing…

Oggi voglio sperimentare qualcosa di nuovo… Partendo da uno stralcio di uno scritto presistente voglio creare un post seguendo la stessa falsariga..


Comincio con un testo di Thomas Stearns Eliot, padre del modernismo insieme a Joyce e Pound. Ecco il testo:


“Tirasti giù la coperta del letto, giacesti sul dorso, in attesa; sonnecchiasti osservando la notte che svela le mille immagini sordide di cui era composta la tua anima”

Accorgendoti di questo, dissi a te stesso che la tua vita era stata u  fallimento, che la tua esistenza era stata nient altro che tristezza e svilimento.

Lievemente infastidito, calciasti via le coperte, appoggiasti prima il piede sinistro sul pavimento; quasi a voler reiterare una scaramanzia nella quale non credevi; il piede destro seguì quasi senza voglia.

Provasti ad erigere il tuo peso, quello fisico ma in maggiorparte quello dell’anima; senza un qualche equilibro tra i due.

Vacillasti, il tuo corpo quasi non volle sostenere la pesantezza di tutti i rimorsi che ti portavi dentro. Fu inutile, ricadesti sul letto; come a non voler mostrare al mondo quello che eri diventato.

Ed in una sorta di giorno della marmotta; questa fu la tua vita per tanti e tanti giorni a venire…

1 Comment

Filed under Tales

One Response to Experiencing…

  1. Anonimo

    Ho salvato Experiencing… | Dyoniso tra i preferiti!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>