Oblivion

Era dicembre del 2001.. Un anno era passato da quella magica sera.. Tornavo a casa da Dublino, per le vacanze natalizie.. Non avevo mai smesso di pensare a lei.. Da tempo covavo quella che sarebbe stata la più grande decisione di quell’anno.. Le chiesi di tornare con me… Lei mi respinse dicendo che aveva sofferto fin troppo e che ormai non mi amava più… Scrissi queste poche righe, di getto, come spesso mi capita.. Non credo le abbia mai lette.. A nove anni di distanza le riporto qui…


Big is the punishment, upright is the judge, only one attenuating: the thought! Oblivion is beginning, alone in the darkness…

1 Comment

Filed under love

One Response to Oblivion

  1. D.

    si che le avevo lette – e anche spesso – le scrivevi ovunque. E a me é sempre piaciuto leggerti, e continuo a farlo. Semplicemente non ho mai voluto aprire una discussione in merito.
    Ma oggi è giornata di ricordi e vecchie memorie, m’è presa così..

    D.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>